COMUNE DI PESCARA: AVVISO PUBBLICO PER LA EROGAZIONE DI BUONI SPESA O GENERI ALIMENTARI E BENI DI PRIMA NECESSITA’ IN FAVORE DEI RESIDENTI IN STATO DI BISOGNO ECONOMICO A CAUSA DELL’EMERGENZA COVID-19
::.. ARTICOLO
Anmic Pescara

Articolo pubblicato il 03-04-2020

COMUNE DI PESCARA: AVVISO PUBBLICO PER LA EROGAZIONE DI BUONI SPESA O GENERI ALIMENTARI E BENI DI PRIMA NECESSITA’ IN FAVORE DEI RESIDENTI IN STATO DI BISOGNO ECONOMICO A CAUSA DELL’EMERGENZA COVID-19

L' amministrazione di Pescara ha oggi deliberato gli aiuti ai cittadini residenti.



TRE sono i tipi di "aiuto" su cui si potrà optare:

- pacco alimentare;

- borsellino elettronico

- buoni spesa cartacei nominali



questo per i residenti a Pescara

** che già sono inseriti nel PIS - Pronto Intervento Sociale o che hanno un reddito ISEE NON superiore a 8.000 euro annui;

** che hanno l’assistenza domiciliare ed educativa domiciliare, sempre con ISEE non superiore 8.000 euro;

** donne vittime di violenza e in difficoltà economica;

** lavoratori con attività sospese dalle normative di emergenza e senza altri redditi;

** cittadini in gravi difficoltà economiche.

La somma che sarà erogata è di 150,00 euro se il nucleo è di una persona;

220,00 euro se due / 290,00 euro se tre;

360,00 euro se quattro / 430,00 euro se cinque;

nuclei di sei o più componenti 500,00 euro

(per ogni componente con meno di 2 anni di età è prevista una maggiorazione di 50,00 euro.

NOTA BENE LE DOMANDE si fanno ON LINE tramite il modello che SARA' A BREVE INSERITO nel sito del comune www.comune.pescara.it

Fonte :Assessore Nicoletta Di Nisio

03 Aprile 2020

  Condividi