Tumore al polmone: nasce l’ambulatorio specializzato
::.. ARTICOLO
Anmic Pescara

Articolo pubblicato il 12-09-2019

Tumore al polmone: nasce l’ambulatorio specializzato

Un percorso privilegiato per diagnosticare in tempi rapidi i tumori del polmone e consentire al paziente, in un arco di tempo massimo di cinque giorni, di accedere a un ambulatorio specializzato nei carcinomi polmonari e sottoporsi così agli esami e alle cure necessarie.

La struttura, formata da un team di specialisti interdisciplinari, è stata istituita dalla Asl in seno all’unità operativa complessa di Chirurgia toracica dell’ospedale civile in risposta all’alto numero di casi e all’elevato tasso di mortalità.

Per accedere al percorso diagnostico terapeutico assistenziale al tumore al polmone (Pdta) della Asl di Pescara, il cui supervisore è il dottor Antonio De Filippis, è necessario:



1. Chiedere l'impegnativa al medico di medicina generale o allo specialista con la corretta

dicitura ("prima visita chirurgica toracica con sospetta patologia polmonare") e la classe di

priorità breve;

2. Andare al Cup dell'ospedale civile per la prenotazione della visita .

In un tempo massimo di 5 giorni sarà erogata la prestazione e il paziente sarà preso in carico

dal team di specialisti dell'ambulatorio di patologia polmonare oncologica per gli

approfondimenti diagnostici e le cure;

3. Per ricevere informazioni, pazienti e medici di medicina generale possono contattare il numero

di telefono 335.5363447 attivo tutti i giorni feriali dalle 9 alle 14.






Fonte: il Centro



  Condividi