Incontro con gli invalidi e gli otto candidati sindaci di Pescara oggi 15 maggio all’Aurum.
::.. ARTICOLO
Anmic Pescara

Articolo pubblicato il 15-05-2019

Incontro con gli invalidi e gli otto candidati sindaci di Pescara oggi 15 maggio all’Aurum.

L’Anmic, Associazione italiana mutilati e invalidi civili, invita i candidati sindaco a partecipare a un incontro fissato per mercoledì 15 maggio alle ore 17,30 nella sala Tosti dell’Aurum.

“Pescara: integrazione territoriale. Prospettive»: è il tema della riunione organizzata dal presidente del sodalizio Marco Stornelli.

L’invito a partecipare alla riunione è rivolto ai candidati sindaci con l’obiettivo di «sentire quali iniziative hanno intensione di assumere a favore dei disabili». Dai candidati, l’associazione si aspetta l’illustrazione progetti e idee su svariate tematiche che coinvolgono i portatori di disabilità. Che cosa intende fare il futuro sindaco di Pescara per risolvere i problemi dei «trasporti pubblici e mobilità, abbattimento delle barriere architettoniche e accessibilità, politiche sociali che includono l’assistenza domiciliare, l’assistenza specialistica degli studenti disabili, il diritto all’abitazione».

Tutte «questioni», spiegano in una nota i vertici dell’associazione provinciale che ha sede in via Orazio 137 a Porta Nuova, «che coinvolgono i diritti fondamentali dei disabili e di migliaia di famiglie del territorio».

All’incontro, aperto alla cittadinanza e moderato dall’avvocato Pietro Paolo Ferrara, legale fiduciario dell’Anmic, sono stati invitati a partecipare le associazioni di categoria degli invalidi e gli iscritti.

  Condividi