McDonald’s apre nell’ex Guerino e cerca 50 persone da assumere.
::.. ARTICOLO
Anmic Pescara

Articolo pubblicato il 13-11-2018

McDonald’s apre nell’ex Guerino e cerca 50 persone da assumere.

L’ex Guerino riapre entro il 30 novembre con l’insegna Mc Donald’s. Quello che si vociferava da mesi è ufficiale, sancito dai manifesti pubblicitari, affissi per le vie cittadine, con cui la catena di fast food comunica la prossima apertura in viale della Riviera 4. Nell’ex Guerino, appunto, per 14 anni cantiere a cielo aperto alla mercè di balordi e spacciatori.

Una notizia che, oltre alle critiche di chi rimpiange i fasti anni Sessanta dell’ex Gabbiano, si porta però dietro anche le assunzioni. Una cinquantina. Un impegno importante a fronte di un contratto di gestione di 12 anni (sei più sei) sottoscritto con il gruppo Di Carlo che ha portato avanti l’operazione di rinascita dell’edificio.

Inizialmente aprirà solo il piano terra con il fast food, ma presumibilmente a primavera, una volta testata la risposta della clientela, Mc Donald’s si allargherà, con formule e proposte da valutare, anche al piano superiore della struttura da duemila metri quadrati, a un passo dalla Nave di Cascella,

L’ufficialità dell’imminente apertura sarà data dalla stessa Mc Donald’s nei prossimi giorni, probabilmente già domani con una nota ufficiale, ma intanto campeggia sotto la terrazza dell’edificio il grande manifesto con l’indirizzo mail da contattare a chi fosse interessato a lavorare nel nuovo locale.

L’indirizzo è: lavoradanoi2018@gmail.com ed è qui che tutti gli interessati possono inviare curriculum e richiesta di colloquio. Le figure professionali e i requisiti richiesti si leggono sul sito di Mc Donald’s, sulla pagina “lavora con noi- invia il tuo curriculum”. E cioé, «approccio multitasking, flessibilità, gestione del tempo e spiccato orientamento al cliente». I contratti, si legge sulla pagina ufficiale di Mc Donald’s sono generalmente part time, con orari flessibili. L’attività si divide tra cucina e sala ristorante e il personale riceverà una formazione specifica per entrambi gli ambiti di lavoro.

Ma chi sarà a gestire materialmente questo nuovo e importante punto Mc Donald’s? È ancora top secret. Quello che si può dire è che questa, per Pescara e il suo hinterland, è la quarta insegna della catena. Le prime tre, pubblicizzate anche sul cartello apparso di fronte all’ex Guerino (in zona università, sulla Nazionale a Montesilvano e al centro commerciale Iper d’Abruzzo di Sambuceto), hanno lo stesso gestore che sulla nuova apertura non si sbilancia e non fa commenti. Di certo, intanto c’è che, presumibilmente entro il 30 novembre, Mc Donald’s aprirà i battenti anche nel centro di Pescara con un’importante manifestazione. I tempi ci sono, visto che l’immobile è stato consegnato praticamente completo, a parte gli arredi della catena che sono già in via di allestimento e l’adeguamento degli spazi secondo i criteri e le modalità di lavoro del fast food.

  Condividi